Banda larga e regioni italiane: nell’area di Benevento digital divide al 70%

Allarmanti i risultati emersi dall'indagine della Camera di Commercio di Benevento

Banda larga e regioni italiane: nell’area di Benevento digital divide al 70%

Nel mese di aprile 2012, nell’ambito di un apposito progetto messo in campo, la Camera di Commercio di Benevento ha realizzato attraverso Retecamere, società del sistema camerale, un’indagine campionaria telefonica sulle imprese della provincia di Benevento per verificare lo stato dell’arte dei servizi ICT resi disponibili dalla banda larga evidenziandone eventuali criticità, grado di conoscenza specifica e livello di utilizzo e fabbisogni delle imprese. «Il 70 per cento del territorio sannita non è coperto dalla larga banda». Lo ha detto Claudio Cipollini, direttore generale Retecamere, presentando i risultati emersi dal “Rapporto provinciale sullo stato infrastrutturale della Banda Larga“, promosso dall’ente camerale sannita.
L’indagine è stata condotta su un campione rappresentativo dell’universo delle imprese della provincia di Benevento (550 imprese), quota fissa limitatamente alle imprese Individuali (50 imprese) e stratificazione per tipologia di attività e classe di addetti.
Le imprese sannite intervistate hanno affermato di disporre un computer in azienda: la quantità più elevata risulta per il settore Ict, comunicazione, elettronica, ricerca, istruzione e formazione.
Male turismo e ristorazione dove circa 1 su 2 operatori hanno a disposizione un solo Pc. Per i settori agricoltura, allevamenti e industria agroalimentare l’86% degli intervistati dispone di una connessione internet.

Read more…

©Broadband4Italy 2013