Banda larga in Abruzzo, abbattere il digital divide in provincia di Chieti

Il Presidente della Provincia Di Giuseppantonio: "Urge intervenire in tempi stretti per eliminare definitivamente questo gap"

Banda larga in Abruzzo, abbattere il digital divide in provincia di Chieti

“E’ giunto il momento di completare il processo di riduzione del digital divide e dotare anche tutti i comuni dell’entroterra della Provincia di Chieti della rete di telecomunicazione Adsl a banda larga”. A sostenerlo è il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, tempestato dalle lettere di protesta ormai quotidiane di cittadini che giustamente si lamentano di una carenza non tollerabile nel 2013, con i conseguenti svantaggi nella vita quotidiana di residenti e turisti.

“Nonostante i miei numerosi e continui solleciti presso le società nazionali del settore e le rassicurazioni che ci sono state date, ad oggi non abbiamo alcun concreto riscontro – spiega il Presidente - eppure così si penalizza seriamente un territorio che ha già dato tanto al processo di crescita e di industrializzazione. La Provincia – sottolinea – in stretta collaborazione con i Comuni e con tutti i soggetti interessati, sta mettendo a punto un articolato piano di rilancio dell’economia turistica nell’intero territorio provinciale, dalla costa all’entroterra.”

Leggi la notizia completa su ChietiToday

©Broadband4Italy 2013