Digital divide e regioni italiane: il caso del Sannio

Nel Fortore il digital divide investe aree dove mancano infrastrutture avanzate come la banda larga o connessione veloce alla rete.

Digital divide e regioni italiane: il caso del Sannio

La diffusione della banda larga è considerata un fattore determinante per la crescita economica ed occupazionale, oltre a garantire l’accesso a numerosi servizi. In presenza di una connessione lenta diventano problematiche operazioni semplicissime come l’invio di un file di alcuni megabyte o l’apertura di una pagina internet che non contiene solo testo.

In Italia il fenomeno del digital divide interessa ancora quasi 2,3 milioni di utenti e, per quanto riguarda il Sannio, esso riguarda alcuni paesi del Fortore dove mancano infrastrutture avanzate come la banda larga o connessione veloce alla rete. Trattandosi di aree con un tasso demografico molto ridotto, infatti, gli operatori preferiscono non investire in previsione di non adeguati ritorni economici.

Read more…

©Broadband4Italy 2013